Link rapidi

  1. COME DIMAGRIRE MANGIANDO CARBOIDRATI
  2. INTRODUZIONE DEL PERCHE' I CARBOIDRATI SANI FANNO DIMAGRIRE
  3. COME DIMAGRIRE MANGIANDO I CARBOIDRATI GIUSTI 
  4. PER CONCLUDERE : PROTEINE, GRASSI INSATURI E AMMINOACIDI 

Ingiustamente demonizzati, considerati un ostacolo per la linea, i carboidrati sono una fonte energetica importante.

INTRODUZIONE DEL PERCHE' I CARBOIDRATI SANI FANNO DIMAGRIRE

La dieta, la necessità di perdere peso e di mantenersi in forma il più delle volte porta a ridurre o eliminare i carboidrati.  Il divieto di consumare carboidrati è tuttora un mito difficile da sfatare. In questa guida, potrai scoprire come dimagrire mangiando carboidrati, quelli giusti, quelli sani, amici della bilancia e della salute. I carboidrati benefici sono necessari per sintetizzare il glucosio da cui ricavare energia e forza. Stiamo parlando di cibi ricchi di amido, cereali integrali, frutta, legumi, verdura ricchi di vitamine, fibre e sali minerali. Perfino l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda il consumo di carboidrati. Secondo le linee guida dell'OMS, più del 50% della nostra energia dovrebbe essere assunta quotidianamente in forma di carboidrati.

In che modo i carboidrati fanno dimagrire?

Scopri come perdere peso in modo naturale con un regime alimentare a lungo termine.

Perché i carboidrati sani fanno dimagrire: la dieta High Carb

Nella dieta ad alto contenuto di carboidrati non bisogna controllare meticolosamente le calorie. Risulta essere più importante fare attenzione al senso di fame e sazietà naturali.

A scoprire la cosiddetta dieta High Carb è stato il dott. McDougall, secondo cui all'aumento del consumo di carboidrati vegetali (ad alto contenuto di amido resistente) corrisponde il deficit calorico necessario per dimagrire evitando attacchi di fame, stress e l'effetto yoyo grazie all'apporto di glucosio.

Il dott. McDougall raccomanda di mangiare lentamente per un motivo strategico: il senso di sazietà, normalmente, si avverte dopo 15-20 minuti. Fatto sta che mangiare troppo in fretta può significare rischiare di abbuffarsi.

Gli alimenti ad alto contenuto di amido resistente, in fase digestiva, vengono assorbiti con una certa difficoltà, l'organismo li assimila pochissimo tanto che non solo non si ingrassa ma si tende a dimagrire.

Sono anche altre le preziose virtù dei cibi ricchi di amido:

- aumentano il senso di sazietà, quindi riducono il senso di fame;

- stimolano il metabolismo;

- bruciano il tessuto adiposo localizzato.

La dieta a base di carboidrati sani, per essere equilibrata ed efficace, prevede il consumo giornaliero di 3 porzioni di cereali integrali, 2 di frutta, 1-2 di legumi.

Come dimagrire mangiando i carboidrati giusti

Per perdere peso, è importante consumare carboidrati a basso contenuto di grassi e vegani evitando cibo spazzatura o carboidrati semplici.

La dieta ideale a base di carboidrati dovrebbe prevedere circa il 25% dei pasti a base di alimenti contenenti amido resistente ed il restante 75% costituito da macro alimenti (proteine, grassi, frutta, vegetali).

Vediamo in dettaglio quali sono gli alimenti ideali per questo tipo di dieta:

- cereali integrali (non macinati);

- patate dolci non eccessivamente cotte e tuberi crudi;

- legumi (fave, ceci, lenticchie, fagioli soprattutto neri);

- fiocchi d'avena;

- quinoa;

- pasta, pane e riso integrali da consumare a temperatura ambiente (da lasciar raffreddare dopo la cottura);

- amidi prodotti da processi industriali;

- mais;

- castagne;

- crusca;

- banane acerbe o poco mature

PER CONCLUDERE: PROTEINE, GRASSI INSATURI E AMMINOACIDI

Ai carboidrati è importante aggiungere cibi che contengano macro alimenti: proteine e grassi insaturi (carne magra e possibilmente bianca come il pollo, pesce, formaggio, uova, olio extra vergine di oliva, salmone, broccoli, latticini magri, mele), tanta frutta (in particolare, lamponi e more), verdura, frutta secca.

I grassi buoni sono costituiti prevalentemente da acidi grassi insaturi, essenziali per l'organismo (soprattutto gli acidi grassi omega-3 e omega-6). E' importante assumere con il cibo gli amminoacidi, sono assolutamente indispensabili per il nostro corpo.

Puoi dimagrire mangiando carboidrati o seguire una dieta differente. La regola è la stessa: perdere peso è possibile soltanto quando si consumano meno calorie di quante ne bruciamo effettivamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *