Oscar Wilde ha scritto “La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri”.
Allo stesso modo, la vita è troppo breve per sprecarla confrontandola con quella delle
persone che ti circondano. Guarda nella tua direzione e non in quella degli altri.

INTRODUZIONE: GUARDA NELLA TUA DIREZIONE E NON IN QUELLA DEGLI ALTRI

Dovresti essere consapevole che il confronto con gli altri (sui social network o nella vita quotidiana) è una trappola. La psicologia la chiama “la trappola del confronto”, la tendenza a compararsi agli altri che fa sentire inadeguati.
Ognuno di noi è un essere unico che non può e non deve sforzarsi di essere qualcun altro: si rischia di perdere la propria autenticità sentendosi inadeguati, fissandosi su obiettivi e qualità che non ci appartengono.
“Ognuno è un genio ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi passerà tutta la sua vita a credersi stupido”. Einstein coglie nel segno, rende l’idea di cosa significhi la “trappola del confronto” che rischia di ‘distrarre’ dalle proprie virtù. Si rischia il fallimento.
Non lasciarti fregare dal confronto, dalla ricerca illusoria di conferme da parte degli altri. Non tradire i tuoi sogni personali e non farti condizionare o manipolare dagli altri. Concentrati sui tuoi obiettivi con coraggio.

Guarda nella tua direzione e non in quella degli altri: 4 modi per riuscirci

La vita è tua, solo tua e nessuno può essere migliore di te, solo diverso da te. Cercare modelli irraggiungibili e diversi da te può essere dannoso a livello emotivo e psicofisico.
Chiunque finisca in questa trappola può uscirne per riprendere in mano le redini della propria vita di essere unico, felice di esserlo. Ecco come.

1. Limita l’uso dei social network
Nella vita quotidiana, è facile finire anche inconsapevolmente nella trappola del confronto.
Sui social network il rischio aumenta. Per smettere di confrontare in modo ossessivo la tua vita con quella degli altri, ti conviene limitare il tempo trascorso sui social. Potresti ridurre il tempo passato sui social utilizzando il tracker sul tuo smartphone per controllare le notifiche.
Le immagini pubblicate sui social sono molto curate, talvolta ritoccate: si tende a pubblicare momenti più felici rispetto alla realtà. Sono soltanto uno specchio distorto della normalità.

2. Concentrati su di te
Sposta la tua attenzione dall’esterno verso l’interno, verso di te. Bisogna comunicare di più con se stessi, magari scrivendo su un diario, praticando meditazione o utilizzando altri metodi che favoriscono la riflessione, il raccoglimento.
Mentre scrivi sul tuo diario o mediti, poniti qualche domanda, analizzati. Come sarebbe la tua vita se tu non la confrontassi con quella degli altri? Se l’esterno non ti condizionasse al punto tale da annullarti? Chi sei e cosa vuoi davvero dalla vita? Chieditelo e trova risposte autentiche.

3. Scegli una fonte di ispirazione positiva
Un’alternativa all’analisi di se stessi può essere la scelta di una fonte di ispirazione positiva, in grado di motivarti e tirare fuori il meglio di te. Non un modello ma una fonte di ispirazione. Non parliamo di star o persone famose. Può essere una buona fonte di ispirazione un’amica o un professore.

4. Gioisci per il successo degli altri e per il tuo
Distaccarsi dal condizionamento degli altri significa non lasciarsi influenzare dall’esterno nel bene e nel male. Difetti e virtù degli altri fanno parte della loro vita, non della tua. Anche i loro successi non sono da invidiare. Gioisci per i successi degli altri e anche per il tuo successo che riguarda soltanto la tua vita, l’energia e la forza che ci metti per ottenerlo.
Sperimenti cose diverse dagli altri, non può esserci confronto. Non proverai più la sensazione nociva di dover misurare i tuoi progressi con quelli degli altri. Proverai una sensazione di felicità autentica per i loro successi, proprio come quella che proverai per i tuoi. Sarai in grado di riconoscere il valore di ogni cosa, senza filtri, senza paure.

PER CONCLUDERE: RICORDA I 4 MODI PER RIUSCIRE A GUARDARE NELLA TUA DIREZIONE E NON IN QUELLA DEGLI ALTRI

1. Limita l’uso dei social network

2. Concentrati su di te

3. Scegli una fonte di ispirazione positiva

4. Gioisci per il successo degli altri e per il tuo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *